Topic

Passerelle, scale mobili, ascensori e nuove forme di mobilità meccanizzata si fanno così spazio nel paesaggio contemporaneo offrendo nuovi e suggestivi obiettivi di sviluppo. La mobilità lenta all’interno delle aree urbanizzate rappresenta una vera occasione di paesaggio. Lo studio di forme alternative di percorsi dolci ha sviluppato la necessità di ripensare in maniera sostenibile le forme di mobilità a scala urbana che, unita alla crescente attenzione verso i paesaggi del quotidiano, costituisce una sfida importante per il paesaggio del futuro. Da entrambi emerge l’importanza di considerare, nel rapporto tra individui e ambiente, il ruolo delle pratiche e della dimensione collettiva. Diversi sono gli approcci teorici che affrontano la relazione tra percezione del territorio e forme di mobilità partendo da tre punti di vista differenti: spaziale, soggettivo e collettivo.

Registrazione

Clicca qui per registrarti al convegno

Riconoscimento Crediti Formativi Professionali

L’evento partecipa al programma di Formazione continua CNAPPC (Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori), riconoscendo 4 Crediti Formativi Professionali agli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori. Ai Dottori Agronomi e Dottori Forestali partecipanti sono riconosciuti 0,5 CFP ai sensi del regolamento CONAF per la formazione continua n. 3/13.
* Sono in fase di riconoscimento CFP per i partecipanti iscritti agli Ordini:

  • degli Ingegneri;
  • dei Geometri e dei Geometri Laureati;
  • dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati.

Programma completo

Di seguito puoi scoprire il programma completo e la didascalia degli interventi.

Orario Titolo Relatore
14:00 Introduzione N. B. Cappelletti; C. Cremoli; G. Croce;  B. Finzi; A. Marata; S. M. A. Marletta; S. Rigoni; F. Selva; R. Zappa;
14:30 Nuove forme di mobilità da Gramenet a Barcellona Agata Buscemi, Architetto – B2B, BARCELLONA
15:10 Vertical Green: Patrick Blanc Experience Flavio Pollano, Agronomo e Architetto paesaggista – Installation supervisor per Patrick Blanc
15:40 Tavola rotonda: il caso Umbria M. L. Guerrini; A. Pochini; A. Romizi; Sp Papa; E. Zordan; S. Proietti; M. Lentischio; G. Macchia; M. Coccetta; R. Cestini; M. Melini; A. Vincenti
16:15 Venezia – Moving Walkway Ruben Verdi, Pooleng S.r.l.
16:30 Milano – Il contributo del verde tecnologico alla resilienza urbana Matteo Fiori, Ingegnere – Politecnico di Milano
16:45 Bonus verde: quali opportunità? Alessandro Grassetto, Dottore Commercialista – Ordine dei Commercialisti di Padova e Bernoni Thornton
18:00 Conclusioni

La locandina completa degli interventi è disponibile a questo link.